Un esperienza da vivere! Senza dubbio il coniglio all’ischitana più buono di tutta l’isola !

Ieri sono stato a cena alla Taverna Verde con alcuni amici e devo dire che è un posto dove sembra di ritornare agli anni 80.
Prima di cominciare a mangiare, il proprietario, ci ha invitato nella cantina situata di fronte al ristorante e ha cominciato a spiegare la storia e illustrato le ventarole il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino preso self-service dalla botte.

Cantina Ischitana

 

Usciti dalla cantina (fortunatamente non ubriachi 🙂 ) ci siamo seduti al tavolo in terrazza caratterizzata dalle presenza di travi sulle quali sono appesi i pomodori di piennolo ischitani.

Pomodori di Piennolo

Abbiamo cominciato con la bruschetta al pomodoro del Piennolo e Crocchè fatti in casa, il tutto accompagnato dalla “sangria napoletana” Vino locale con le percoche.

Tra una battuta e l’altra arriva il primo piatto: fettuccine fatte in casa con il sugo di coniglio, con l’aggiunta di parmigiano ed ecco….via con la prima forchettata! All’arrivo del coniglio nostrano all’ischitana accompagnato da patatine e insalata cafona, tutti si sono alzati dal proprio posto per andar a ruba del pezzo preferito e dopo qualche minuto è sceso il silenzio su di noi, tutti impegnati a gustarlo!! Inutile dirvi che il coniglio va tassativamente mangiato con le mani.

Per chiudere in bellezza torta della nonna e amaro piperna…queste si che sono scelte giuste!!!

Patatine di Casa FritteL'insalata cafona ischitanaIl coniglio all'IschitanaSangria Napoletana, Vino e PercocheFettuccina al sugo di coniglio